Slider
GENIUS LOCI

E’ un progetto sviluppato in una residenza artistica di 3 giorni all’interno del Festival Close Up, in cui la musicista e compositrice Ljuba de Angelis ed io abbiamo lavorato ad una creazione specifica per il luogo, utilizzando i mezzi della composizione istantanea nel luogo, lasciandoci ispirare dal luogo e vivendo in esso e cercando una fusione con esso. Il luogo, il Museo Civico Sant’Agostino della città Crema, ha una storia centenaria (quasi 600 anni). Prima convento, poi ospedale, alloggio per militari, alloggio per famiglie bisognose, risuona ancora di tutta la vita, delle presenze, delle storie, che negli anni si sono succedute e accumulate in molti strati, di tempo e spazio. Il tempo della memoria. Con la danza e  la musica si possono percorrere e attraversare questi strati, giocando con l’architettura, concependo la coreografia in relazione poetica con lo spazio, danzando il processo che ha generato il luogo come è adesso. Il museo inoltre ha la peculiarità di raccogliere storie, oggetti millenari pieni di memorie antiche. Ma il museo accoglie anche visitatori e visitatrici che entrano a far parte di una geografia del luogo, di una coreografia di voci multiple, di una  moltitudine di queste presenze, animate e inanimate, che convivono. Queste storie invisibili, che costituiscono la natura, di cui facciamo parte, ci invitano a ripensare poeticamente allo spazio e al modo in cui abitiamo il mondo e rivalutiamo il nostro modo di essere umani. All’interno di questi spazi che rimangono nascosti, quasi invisibili, che uniscono questi mondi, abbiamo lasciato nascere la danza e la musica. Questi spazi fragili, effimeri e sottili si trovano negli interstizi. Sono segni. Scoprire questi segni, queste presenze, queste voci silenziose, che si collegano con esse, intrecciano una rete di relazioni che non possono essere descritte ma che possono essere sentite, eseguendo con il corpo queste partiture nascoste. Attraverso la musica e la danza farsi canale di memorie ancestrali.

Performance di musica e danza butoh

Artiste in Residenza – Festival Close Up – Museo Civico S.Agostino, Crema – 20-22 Settembre 2019

Maruska Ronchi –  ideazione, coreografia, danza, performance

Ljuba de Angelis –  ideazione, composizione, musica electroacoustica music, performance

Riprese – Mauro Val

previous arrow
next arrow
Slider